SERVICE "AMARE IL MARE"

Un service che ha coinvolto il Rotary, le associazioni sportive, le scuole e l’Amministrazione Comunale.

Consegnati agli alunni delle scuole elementari di Latisana gli attestati di frequenza alle lezioni relative alla c.d. "Scuola di mare" tenutesi nei mesi scorsi sia in aula che in mare. Si tratta di uno dei Service a favore delle giovani generazioni promosso dal locale Rotary Club, con la determinante collaborazione del Circolo Canottieri Lignano e dello Yacht Club Lignano, che mira a formare e ad avvicinare i ragazzi alla cultura del mare, alla sua salvaguardia ed alle tante pratiche, non solo sportive, che Vi si possono svolgere. Grazie al patrocinio del Comune di Latisana ed alla fattiva partecipazione dell'amministrazione è stato anche possibile portare i ragazzi delle quinte elementari con gli scuolabus, per due intere mattinate, a Lignano negli ultimi giorni di settembre ; ciascun alunno é potuto uscire in mare e provare l'emozione sia del canottaggio che della vela. Oltre 14 gli istruttori ed assistenti impegnati a terra ed in mare per garantire le uscite in piena sicurezza.

Un plauso particolare alla Dirigente Scolastica Prof.ssa Giovanna Grimani ed alle insegnanti che hanno creduto all'iniziativa sin dalla sua iniziale presentazione collaborando con gli organizzatori e gli istruttori durante le lezioni che hanno coinvolto complessivamente le 10 classi  delle terze, quarte e quinte elementari. Al termine della cerimonia conclusiva, presso la palestra delle scuole elementari, svoltasi alla presenza del corpo docenti, delle delegazioni delle due associazioni sportive e del Rotary e, soprattutto, alla festosa presenza di oltre 200 ragazzi l'Assessore allo sport e all'istruzione avv. Daniela Lizzi , il Presidente del Rotary dott.Antonio Simeoni , ed i presidenti delle due Associazioni sportive hanno firmato il protocollo d'intesa per proseguire il progetto formativo anche nel corso del prossimo anno scolastico 2020/2021.

Infine il Rotary Club Lignano Sabbiadoro-Tagliamento ha donato alla Scuola elementare E.De Amicis una lavagna interattiva elettronica di ultima generazione (LIM) completa di computer, nella convinzione che la cultura e la formazione delle giovani generazioni costituiscano il presupposto fondamentale di ogni processo di sviluppo e futuro benessere della comunità.