RI NEWS: IL ROTARY CRESCE

IL PRESIDENTE INTERNAZIONALE K.R. RAVINDRAN ANNUNCIA I NUMERI REGISTRATI QUEST'ANNO

20160228 RavindranDurante la cerimonia di apertura, il Presidente RI K.R. Ravindran ha parlato ai governatori entranti a proposito dei benefici dell’affiliazione. Un benvenuto ai presenti in sala, e subito l’intervento è passato ai numeri registrati dall’organizzazione nel corso del suo anno di presidenza: “Il Rotary è in crescita.

Si contano 1.23 milioni di soci, in più club che mai.

Nuovi soci continuano ad affiliarsi e decidono di restare; il nostro effettivo è cresciuto di oltre 8.500 nuovi soci solo al primo luglio”. Ravindran si è congratulato per la crescita dell’effettivo mostrando anche le cifre riportate dal programma Rotary Global Rewards, nel giro di sei mesi si sono contate: 44.000 visite; 12.000 utenti; 700 offerte disponibili. Il network delRotary sembra più forte che mai ma un cambiamento decisivo nella composizione dei club deve ancora essere effettuato:per Ravindran è di fondamentale importanza “rafforzare i club non solo in numeri, ma in diversità”. Ciò che ancora manca nel Rotary è una forte presenza femminile. Aprire le porte alle donne non significa solo ammettere nell’organizzazione metà delle personalità talentuose tra la popolazione, ma significa anche fornire uno specchio preciso delle comunità mondiali, composte per metà dalla sfera femminile. La voce delle donne donerebbe all’organizzazione nuovi punti di vista, utili per rispondere al meglio alle esigenze delle comunità, e una luce tutta nuova, decisiva per attrarre nuovi soci.

“Datemi una leva sufficientemente lunga, e un fulcro dove posizionarla, e sarò in grado di muovere il mondo”, citando Archimede, Ravindran ha incitato i governatori a muovere il mondo in quanto “il fulcro è il Rotary. E i rotariani sono la leva”.

fonte: Rivista Rotary