1975-2015: QUARANT’ANNI DI SERVIZIO DEL ROTARY CLUB LIGNANO SABBIADORO TAGLIAMENTO

IL GOVERNATORE GIULIANO CECOVINI ALL’INTERCLUB DI PRESENTAZIONE DEL LIBRO CHE RIASSUME STORIA E SERVICES DEL CLUB

20160614 02 libroIl Presidente Mario Andretta ha ringraziato la commissione che ha realizzato il volume che completa le iniziative volta a celebrare il quarantesimo anno di vita del club ed espresso la sua soddisfazione per il ricordo dell'opera dei fondatori e dei tanti soci che hanno si sono impegnati nel servizio alla comunità.

La pubblicazione dal titolo "1975-2015 QUARANT'ANNI DI SERVIZIO" è stata presentata dal Presidente della Commissione per il Quarantennale, Enrico Cottignoli, che ha ripercorso i passaggi che ne hanno consentito la realizzazione e ringraziato tutti i soci che vi hanno collaborato. In particolare i componenti della commissione Bruno Valentino Simeoni, promotore ed autore delle pubblicazioni che ne hanno costituito la base, Beppino Montrone, Enea Fabris, memoria storica dotata di un archivio personale e Carlo Alberto Vidotto,

attento correttore di testi e di grafica. Questi ultimi redattori anche del glorioso bollettino del club che ha consentito il recupero di molti fatti ed immagini per completare quelle recenti frutto continuativo di Maria Libardi Tamburlini. Ha 20160614 01 libroinfine, ricordando l'ipotesi in commissione di un libro digitale,  sottolineato il piacere palpabile di avere, pur riconoscendogli aspetti positivi dell'editoria digitale, di poter sfogliare un vero libro.

Ha fatto seguito una breve illustrazione, per memoria, del CD che contiene il libro nei formati per i lettori di eBooks e la quasi totalità, in formato PDF, delle centinaia di bollettini e pubblicazioni stampati negli anni.

Il Governatore Giuliano Cecovini ha ricordato come quarant’anni rappresentino sia un grande e costante impegno nel contribuire allo sviluppo della comunità che il momento per ricordare con gratitudine i soci fondatori e quelli che ne hanno proseguito e sviluppato l’opera. Ha poi unito ai suoi complimenti per la pubblicazione quelli, non di rito ma fondati sull’esame fatto, per le iniziative del Club nell'ambito locale ed internazionale.

Soddisfazione per quanto si è sviluppato negli interventi dei due i soci fondatori presenti Valentino Bruno Simeoni e Carlo Alberto Vidotto.

20160614 2 libroCecilia Nassimbeni, Presidente del Club di Aquileia-Cervignano-Palmanova, padrino di quello di Lignano, ha portato uno omaggio veramente speciale e graditissimo: il guidoncino “storico” del club originario Cervignano-Latisana-Palmanova.

L’amico Gustavo Zanin del club di Codroipo – Villa Manin, formatosi a sua volta nel 2003 da Lignano, ha sottolineato che si rimane uniti con il cuore indipendentemente dal club nel quale si opera.

L’incontro, che conclude la serie di iniziative dedicate alla celebrazione dell’anniversario, vede l'esistenza oggi di tre Club che con immutato entusiasmo continuano ad impegnarsi per lo sviluppo dell’azione rotariana, la gioia comune del ritrovarsi per ricordare e la conferma della validità delle parole scritte quindici anni fa da Simeoni e attualizzate nel libro:

“Solennizzare una importante ricorrenza come quella del 40nnale di vita di un Sodalizio significa ricordare
- i Soci fondatori, specie quelli non più presenti;
- il lavoro che i Presidenti succedutisi hanno dedicato con slancio, ma anche con spirito di sacrificio, per renderlo attivo nel migliore dei modi;
- le tappe che hanno portato il Club alle mete raggiunte e a valorizzarle in vista degli obiettivi futuri;
- dare ai Soci, specie ai nuovi, un'idea esatta di cosa rappresenti l’impegno sociale assunto.
- che delle persone, uomini e donne operanti qui, si sono riunite sino ad oggi ben 2982 volte per cercare di dare il loro modesto ma continuativo contributo ad un mondo migliore."

Le immagini sono, come al solito, nella nostra galleria fotografica.