LA 28° EDIZIONE DEL PREMIO “PAOLO SOLIMBERGO”

L’INCONTRO CON GLI STUDENTI DELL’ISTITUTO ISIS MATTEI DI LATISANA CHE HANNO VINTO IL PREMIO

Un nutrito gruppo di soci del RC Lignano Sabbiadoro – Tagliamento ha partecipato, sabato 3 novembre 2019, all’incontro con gli studenti delle classi 3°, 4° e 5° dell’istituto Isis Mattei di Latisana.

Ricevuti calorosamente della professoressa Claudia Pitton, la quale ha ringraziato il Rotary Club Lignano per la continuità negli anni della consegna delle borse di studio a vantaggio di tre studenti della scuola.

Il premio si rivolge alle classi terze e quarte dell’istituto tecnico ed economico, dell’istituto tecnico e tecnologico, l’indirizzo turistico, delle classi del liceo scientifico e linguistico  di Latisana e Lignano e premia i tre primi studenti classificati in base al merito scolastico e tenendo conto anche di altri parametri come l’ISEE , la residenza, lo stato familiare.

La professoressa ha sottolineato come l’interesse verso questa iniziativa cresce di anno in anno  e dimostra che  ci sono ancora diversi studenti che credono nell’istruzione e che si impegnano nel loro dovere quotidiano.

La presidente Marta Acco dopo aver portato i saluti del Club ,  ha presentato la nostra associazione e i campi di intervento del Rotary. Ha ricordato come il Club sia sempre vicino ai giovani considerandoli una ricchezza per il futuro della nostra società.

Massimo Fantin ha preso la parola in qualità di presidente della commissione giovani ed ha illustrato le iniziative del Rotary a favore delle giovani generazioni: lo scambio giovani, in tutte le sue sfaccettature, Il RYLA, il concorso “Premio legalità e cultura”, le borse di studio e il Rotaract.

Antonio Simeoni ha premiato i tre ragazzi:

Tavian Anna, terza classificata del Liceo Linguistico con la media di 8,4;

Candussi Marta, seconda classificata, del Liceo Linguistico con la media di 8,2

Valentinis Alessio, primo classificato, del liceo scientifico con la media di 9,1.

Infine un complimento a tutti i ragazzi partecipanti per le loro medie, veramente alte.

Ha terminato le cerimonia l’intervento dell’assessore alla cultura di Latisana la dott.ssa Daniela Lizzi, che ha ringraziato il Rotary per questa iniziativa che è anche un messaggio che premia la meritocrazia. (ms)