FARE DEL BENE NEL MONDO... MA ANCHE DA NOI

  • Stampa

LE TESTIMONIANZE DEI SERVICE SOSTENUTI CON LE SOVVENZIONI GLOBALI (GLOBAL GRANT). PROGETTI AD ALTO IMPATTO. IL DISTRETTO 2060, FRA I PIÙ ATTIVI IN ITALIA

Nell’incontro Distrettuale della Fondazione Rotary del 20 ottobre 2018, è stato molto coinvolgente sentire, dalla voce dei soci impegnati nei progetti realizzati dai loro Club, il racconto di come si sono svolte le attività per realizzare le sovvenzioni globali. Sono interventi a beneficio delle comunità di tutto il mondo, in Africa, America e Asia, ma anche nel nostro Distretto. 

Nel Rotary condividiamo rapporti umani e spirito umanitario, tra persone con le più varie professionalità e la Fondazione Rotary ne valorizza concretamente l’impegno e la dedizione.

Doniamo annualmente i nostri contributi, il nostro tempo e la nostra professionalità alla Fondazione, per risolvere alcuni dei problemi che affliggono la vita di milioni di donne, uomini e bambini nel mondo migliorandone la vita, e ciò da più di cent’anni. I nostri global grant sono ad alto impatto e il racconto di alcuni di loro è stata fatto al Forum. Infatti, per avere un impatto alto che incida in modo sostenibile nelle comunità dove interveniamo e dia visibilità al risultato, è importante che i progetti siano di qualità e di dimensioni di rilievo, per questo è importante che più Club si mettano insieme organizzandosi tra loro per tempo.

Donare alla Rotary Foundation è importante. I contributi finanziari versati dai rotariani al Fondo annuale per la realizzazione di progetti di utilità sociale nelle comunità locali o in ogni parte del mondo, sono restituiti dopo tre anni ai Distretti che li hanno versati. Sono fondi che possono essere utilizzati per sopperire a bisogni immediati delle comunità, con contributi distrettuali oppure, per progetti importanti, con sovvenzioni globali (global grant), che abbiano un alto impatto sulle comunità beneficiarie, con risultati misurabili e sostenibili nel tempo.

L’Onlus distrettuale sostiene i progetti locali e nel corso del Forum ha dimostrato anch’essa l’efficacia della sua azione. Con una certa soddisfazione, abbiamo costatato che il Distretto 2060, nell’uso delle risorse della Rotary Foundation, è fra i più attivi ed efficienti in Italia; ciò ci permette di trasformare i progetti in azioni concrete a favore delle comunità. Per questo è importante donare il proprio contributo personale e finanziario per lavorare insieme su progetti innovativi e qualificati, consapevoli di poter contare su conoscenze e disponibilità umane di amici in tutto il mondo. È una soddisfazione che gratifica ampiamente l’impegno prestato.

Pierantonio Salvador, Presidente della Commissione della Fondazione Rotary

Fonte: Rotary Magazine – Dic18